Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
Per ottenere maggiori informazioniClicca qui

-

Siamo anche su...

Condividi il sito

Facebook

Matteo Collura: "Sicilia. La fabbrica del mito"

La Società Nissena di Storia Patria presenta l'ultimo libro di Matteo Collura, "Sicilia. La fabbrica del mito", Martedì 15 Ottobre, alle ore 17,30, nella sua nuova sede di Via Xiboli 383 (Santa Barbara); relatrice sarà la professoressa Graziella Priulla dell’Università di Catania.
Recentemente, Matteo Collura, giornalista e scrittore agrigentino, che vive ed opera ormai da anni a Milano, definiva la Sicilia “la terra dei paradossi: un fascino umano, culturale e naturalistico straordinari. E un senso nefasto del vivere civile che ha impedito di tradurre la propria ricchezza in un’economia sana. In mezzo, una letteratura che ha saputo raccontare e indagare questo territorio come nessun altro”.
Con un approccio che ci ricorda Leonardo Sciascia, il suo grande maestro (non a caso è l’autore della biografia dello scrittore di Racalmuto, Il Maestro di Regalpetra. Vita di Leonardo Sciascia (1996), col suo ultimo libro Sicilia. La fabbrica del mito (2013), Collura compie un viaggio letterario tra origini, misteri e contraddizioni della sua terra.
“Siciliano quasi consumato dall’amore indignato per la sua isola, Collura ne analizza l’intrico dei misteri, vivendo in un profondo Nord all’apparenza ben più asettico” (Giulio Giorello).
In quest’ultimo libro di Collura scorrono i falsi miti delle “superfemmine devastatrici” di brancatiana memoria, del “pezzente diventato leggenda grande grazie a giornalisti fantasiosi” (Salvatore Giuliano), della Sicilia divenuta Far West (“La mafia ha fatto dell’isola cantata dai poeti una brutale frontiera dove tutto è possibile”, perfino che la più infame organizzazione criminale si faccia mito).
Altri falsi miti dell’immaginario collettivo sono, per Collura, gli scienziati folli, gli avidi monaci barbuti, gli sghignazzanti aristocratici.
Matteo Collura è di casa a Caltanissetta, per legami d’affetti, per i ricordi che lo legano alla memoria di Sciascia e per la simpatia più volte dimostrata all’esperienza della rivista semestrale della Società Nissena di Storia Patria, “Archivio Nisseno”, un’esperienza che, a suo giudizio, “dimostra come si può andare controcorrente in una realtà che sembra ormai lontana dall’uso della pagina scritta e da una comunicazione che non sia veloce scambio di gossip o altrettanto fulmineo compulsare di tavolette elettroniche”.

Antonio Vitellaro

Archivio Nisseno

Archivio Nisseno

Newsletter

 Per iscriversi al servizio di newsletter dell'associazione cliccare sul logo qui di seguito e seguire le istruzioni

In alternativa inviare una richiesta di iscrizione all'indirizzo caltanissetta@storiapatria.info



Società Nissena di Storia Patria

Via Due Fontane n. 51, 93100 Caltanissetta
Tel/Fax 0934.595212
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Archivio Nisseno

ISSN 1974-3416
Autorizzazione del Tribunale di Caltanissetta n. 205 del 25 luglio 2007

Copyright

Il sito e tutti i suoi contenuti sono di proprietà di "Associazione Nissena di Storia Patria" o dei rispettivi proprietari, quando specificato. Tutti i diritti sono riservati


©2015 Società Nissena di Storia Patria. Powered by Benedetto Mazzurco.